Chef

Lorusso Giovanni, classe 89 è stato definito “il dandy della cucina”.

La sua eleganza è simbolo di superiorità di spirito. Stravagante ed eccentrico, la sua cucina ha lo scopo di scuotere l’opinione pubblica ed esibire la propria diversità per farne spettacolo. 

La figura del dandy presuppone l’isolamento sociale dell’artista e la spinta della concorrenza che lo induce a differenziarsi con gesti clamorosi; Dietro la rivolta, si nasconde in realtà il desiderio di successo. 

La filosofia dello chef Lorusso racchiude questo principale concetto la quale mescolandosi con prodotti contaminati e la variegata colorazione dell’assemblaggio rendono la sua cucina elegante, bella e colorata. La cucina non è buona perché è buona da mangiare, la cucina e buona perché è buona da pensare, questo è il suo motto.

Sous Chef: Salvatore De Leo

In Pasticceria: Simone Domenico

Sous Chef

Salvatore De Leo, classe ‘97 ormai, il braccio destro

Muove i primi passi in cucina proprio a fianco dello chef Lorusso dal quale impara i fondamentali della cucina e soprattutto a sviluppare un pensiero proprio nella creazione dei piatti e nello studio della tecnica e della materia prima.

La fiamma della giovane età trova quiete nella sua voglia di studio e ricerca di nuove idee gastronomiche;

Dopo un distacco della durata di qualche anno, ormai è diventato il braccio destro dello chef Lorusso, diventando ormai elemento di forza nella cucina di Barz8

Bartender

Mariana Melillo, classe 90.
La nostra barmanager e bartender.

Molto legata alla sua terra e perciò spesso nei suoi drink troverete almeno un elemento del territorio che può essere un frutto, un ortaggio o semplicemente un prodotto tipico che rappresenta la Puglia.

Per lei la Puglia è uno stato d’animo, e nonostante le sue esperienze all’estero siano state forti e sorprendenti ha comunque scelto di tornare a casa, per miscelare la conoscenza di tecniche e prodotti del mondo con il contesto e la tradizione della nostra amata Puglia.

La semplicità è la chiave di lettura del suo metodo di lavoro, che punta a una proposta di drink List estiva sempre a tema e accattivante, e a dei drink special della settimana o del mese per la stagione invernale. E se tutto questo non dovesse soddisfare le vostre richieste, basterà raccontare un po’ di voi direttamente alla nostra barmanager per creare qualcosa su misura per voi istantaneo e creativo.

Maître: Daniela Troia

Chef de rang: Angela Papagni

Maître

Daniela Troia, classe '88

Inizia il suo percorso professionale nella miscelazione partendo dalla sua città natale, dove coltiva la passione per i distillati.

La sua curiosità la porta ad ampliare le sue conoscenze nell’ambito ristorativo e decide  di spostarsi in Toscana per approfondire il settore della sala.

Grazie alla sua esperienza in Maremma sviluppa ottime proprietà organizzative e coltiva anche la passione per il vino.
Sceglie di rientrare nella sua amata Terra dove grazie a Barz8 prosegue nella sua crescita professionale come responsabile di sala.

La sua propensione all’ordine e alla precisione fanno di lei un punto di riferimento. La sua dedizione agli ospiti di Barz8 è sempre curata e puntuale, le parole chiave per un ottimo servizio.

Chef De Rang

Angela Papagni, classe '96, aspirante sommelier

La sua crescita professionale maturata in ambienti di rilievo nel settore, le permette di migliorare le sue capacita, grazie anche alle figure professionali incontrate durante il suo percorso.

Decide di tornare in Puglia, sposando il progetto della rinascita del porto Biscegliese. Non smettendo mai di crescere professionalmente, al giorno d’oggi, sta studiando per conseguire il titolo di Sommelier.

Il suo amore per la sala ed il contatto con il pubblico fanno di lei un elemento fondamentale per lo staff di Barz8.